delitto imperfetto

Facebooktwitterby feather

Che tu sia uomo o donna,
rubare “su” qualcuno
è sempre il peggior crimine,
delitto imperfetto.
Rubare una carezza all’innocenza,
un bacio al fiore in boccio,
un abbraccio sottratto al vero bene,
rubare quello che non ti è concesso,
che tu sia uomo o donna
lo pagherai con il disprezzo,
che nessun prezzo può annullare.
Se anche io fossi una prostituta
o checca allegra
o quella che tutti sanno facile e leggera,
non potrai avere più di quanto
ti sto concedendo.
Se la mia mano

o la mia voce
non bastano a fermare la tua prepotenza…
avrai comunque rubato e turbato
lo spirito libero che è in me,
il bambino del sì e del no,
la purezza di ogni nuovo desiderio
che vuol essere,
senza essere offeso,
oltraggiato,
violato e saccheggiato.
Quale fallimento

il solo il pensare di rubare amore all’amore
chi lo fa sarà odiato per sempre.
Amore…
illusione che rende lieta la vita
desiderio di reciprocità totale,
nel regno assoluto del
quando
e nel come più il cuore ha comando.

Facebooktwitterby feather